Le attività del Csi nel TG

Programmazione

Norme generali

1. Tesseramento
Tutti gli atleti partecipanti al Torneo Giocagol devono essere in regola con il tesseramento annuale e con le norme sanitarie vigenti.
Ogni società deve compilare le distinte degli atleti partecipanti e il referto arbitrale che dovranno essere recapitate, a cura della società ospitante, alla segreteria del Csi entro il lunedì seguente la partita.

giocagol 201617a

2. Formula di svolgimento
Il torneo Giocagol è un torneo di calcio a 5 giocatori con campo e porte di dimensioni ridotte.
Prima della partita viene svolto un semplice gioco a confronto; la squadra che vince il gioco inizia la gara con un goal di vantaggio (il game goal). I giochi prepartita cambieranno ogni 2-3 giornate e saranno presentati durante le riunioni di programmazione (Time Out).
La proposta è rivolta a bambini/e nati/e esclusivamente negli anni 2009 e 2010 (non saranno concesse deroghe per atleti più grandi) e verrà suddivisa in:
a) Torneo autunnale, con inizio ad ottobre e termine a dicembre
b) Torneo primaverile, con inizio a febbraio/marzo e termine a maggio.
Tutte le gare si svolgono il sabato pomeriggio, la domenica mattina o la domenica pomeriggio.

3. Campi di gioco
Ogni società partecipante deve mettere a disposizione un campo di gioco, due porte di dimensioni ridotte, palloni di calcio di misura ridotta e la semplice attrezzatura per il gioco iniziale (coni, cinesini, piccoli ostacoli, ecc.).

4. Modifiche orari
Lo spostamento di una partita (preventivamente concordato tra le società) deve essere comunicato alla segreteria del Csi almeno due giorni prima dell’incontro.

5. Arbitraggio
Le società ospitanti devono individuare un dirigente/arbitro che avrà il compito di dirigere l’incontro (all’inizio della stagione è previsto un incontro di formazione per dirigenti/arbitri).

6. Classifiche finali
Nello spirito promozionale con cui si configura questa attività, non sono previste classifiche e/o finali.
Solo per il torneo primaverile, saranno stilate delle “graduatorie di merito” che prendono in considerazione i seguenti criteri: risultati tecnici, aspetti organizzativi e didattici, prove non sportive (un punteggio aggiuntivo è previsto per chi partecipa al torneo autunnale).
Al termine del torneo primaverile, alla società che avrà ottenuto il miglior punteggio, sarà assegnato il trofeo Giocagol che sarà trattenuto per un intero anno e rimesso in palio la stagione successiva.

Norme tecniche

1. Le gare si svolgono in due tempi della durata di 20’ ciascuno oppure in tre tempi da 15’ ciascuno.
2. Le dimensioni del campo di gioco sono da identificarsi con un quarto del campo a 11 con misure massime di metri 35 x 20; è possibile utilizzare campi di calcio a 5 all’aperto o in palestra.
3. Le porte devono avere le misure di metri 4x2 o 3x2.
4. I palloni devono essere adatti all’età dei bambini (di misura ridotta e comunque leggeri).
5. Non è necessario segnare le aree, il dischetto del rigore e il centro campo (va utilizzata l’esperienza ed il buon senso).
6. Per consentire il più possibile la partecipazione di tutti i bambini la distinta di gioco è libera. Si invitano i dirigenti a far partecipare equamente tutti gli atleti. Se il numero dei giocatori è elevato per entrambe le squadre, si invita, dove è possibile, a predisporre due campi per lo svolgimento contemporaneo di due partite.
7. All’inizio della stagione, in un’apposita riunione, sarà presentato il regolamento tecnico di gioco dettagliato.

Time out
Periodicamente, verranno fatte delle riunioni tecniche di verifica e programmazione: è obbligatoria la partecipazione da parte di un responsabile delle varie società poiché, in quella sede, vi sarà un momento di confronto tra le varie società e verrà presentato il programma tecnico da svolgere.

Risultati e Classifiche CSI Bergamo

pubblicità app PER PDF3

iscrizioni gare

Tesseramento

Codice società:

Password:

Distinte on-line

Codice società:

Codice squadra:

Password:

bacheca

BACHECA ANNUNCI

Editoriali del Presidente

leonio rettangolo

Tutti gli editoriali e gli articoli del Presidente Leonio Callioni

Corsi per l'utilizzo del defibrillatore

DAE csi

Corsi per l'utilizzo del Defibrillatore Automatico

Programmazione

bottone programmazione

Tutta l'attività 2016/2017 del Comitato di Bergamo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai click su leggi informativa