Le attività del Csi nel TG

Una palestra alla Cittadella dello Sport

(Da L'Eco di Bergamo del 09/10) 

Da un po’ di tempo da questa pagina cerco di aggiornare i dirigenti delle nostre società sportive sugli sviluppi della normativa che riguarda la gestione dello sport. Siamo in un periodo molto ricco di novità, non sempre tutte gradite, e per chi, come in particolare i presidenti di società sportiva, ha consapevolezza delle responsabilità connesse a tale servizio, il pensiero è spesso segnato da preoccupazioni.
I compiti sono tanti: scegliere allenatori capaci e attenti alla educazione di giovani e non più giovani, contribuendo alla loro formazione quando necessario, rispettare gli obblighi fiscali, assicurativi, di prevenzione sanitaria, dialogare con le Parrocchie, con gli Oratori, con i Comuni, con le Associazioni del territorio… e tanto altro ancora.
Non so perciò quanto possa essere rassicurante quanto affermato dal sottosegretario al welfare del governo, sen. Steni di Piazza, in occasione dell’incontro con il Comitato di Redazione di “Vita” avvenuto settimana scorsa: “Stiamo lavorando per la riforma dello sport”. Sicuramente è rassicurante quanto aggiunto dal sottosegretario stesso, allorché ha voluto sottolineare il valore fondamentale delle Associazioni, alle quali il governo guarda con rispetto e con atteggiamento dialogante. Non ci sono motivi per non credergli ma esprimo al contempo, credo a nome non solo del Csi di Bergamo, la speranza che finalmente si imbocchi la strada della semplificazione e dello sgravio da responsabilità inutili che rischiano di demotivare proprio i dirigenti migliori e più impegnati. Quelli, appunto, che sono lì per un servizio qualificato e solidale.
Intanto c’è un’altra buona notizia: il Csi di Bergamo si sta dotando di un’altra struttura per la pratica sportiva. L’altro ieri, lunedì, si sono aperte le buste delle offerte per la costruzione della nuova palestra, collocata negli spazi della Cittadella dello Sport, proprio di fronte alla Casa “Yara Gambirasio”, sede di federazioni, enti di promozione e associazioni sportive. La realizzazione, fortemente voluta dal Consiglio provinciale, prende forma ideale ai tempi della Presidenza Bosio con la condivisione dell’allora presidente della Provincia Matteo Rossi e nel giro di alcuni (pochi) anni, nonostante un impegno economico non indifferente per il Comitato, siamo all’inizio dei lavori. Ne siamo felici e orgogliosi, soprattutto perché aumenta così il patrimonio orobico a servizio della pratica sportiva. In una società di sedentari è davvero una buona notizia.

 

arbitri 2019 storie 275

Risultati e Classifiche CSI Bergamo

Attività Sportiva

Menu

DAE2017

Editoriali del Presidente

leonio rettangolo

Tutti gli editoriali e gli articoli del Presidente Leonio Callioni

Corsi per l'utilizzo del defibrillatore

DAE csi

Corsi di formazione per l'utilizzo del defibrillatore

Programmazione

bottone programmazione

Tutta l'attività del Comitato di Bergamo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai click su leggi informativa