Le attività del Csi nel TG

Continua il corso per nuovi arbitri

(Da L'Eco di Bergamo del 13/02) 

Il dato positivo riguarda l’età: il gruppo di candidati arbitri di calcio che stanno seguendo il corso in queste settimane è relativamente giovane, attorno, chi più chi meno, ai trent’anni. È un buon segno.
Non possiamo negare che di arbitri (di tutte le discipline) ne servirebbero molti di più perché vorremmo sempre garantire la loro presenza ad ogni partita, a cominciare proprio dal settore giovanile che per noi è basilare. Stiamo celebrando i 75 anni di vita con una serie di manifestazioni, convegni, momenti di confronto e riflessione, avendo sempre al centro l’intuizione profetica dei fondatori, in particolare del prof. Luigi Gedda, medico genetista di fama internazionale, che ne propose la fondazione all’Azione Cattolica. Al centro del nostro progetto sportivo c’è sempre, fin dalle origini, l’educazione dei giovani. Questo vuol dire avere a cuore la sorte dei ragazzi innanzi tutto in funzione dell’accoglienza in luoghi adatti al “prendersi cura”. Sarebbe importante che le nostre società sportive condividessero questo valore cercando anche di sensibilizzare al proprio interno affinché ogni anno qualcuno, magari perché ha deciso di lasciare l’attività sportiva in squadra, si presenti per formarsi e andare poi ad integrare un gruppo arbitrale che ha tanto bisogno di nuovi innesti. Non per semplice questione di numeri ma per poter continuare ad offrire la qualità più alta possibile.
La ripresa dei campionati peraltro – anche se non ancora a pieno regime – ha dato un risconto soddisfacente di cui prendiamo atto con piacere ma che ci auguriamo possa proseguire anche nei prossimi turni. Torneremo sull’argomento, ne sono certo, appena si comincerà a sentire aria di classifiche finali.
Mentre tenacemente, più forti di ogni avversità, gli amici dello sci stanno programmando la prova di domenica prossima alla Presolana, a cura dello Sci Club Rovetta, la stessa domenica saranno in gara altri atleti: per il nuoto appuntamento alla piscina di Casnigo, per la ginnastica artistica a Chiuduno e per il karate alla palestra di Pedrengo. Per questa disciplina peraltro questa sera c’è la riunione proprio in vista della prova di domenica.
Concludo ricordando il successo dell’incontro “con il campione”, all’Oratorio Santa Maria delle Grazie di Dalmine-Sforzatica, nell’ambito delle manifestazioni della Junior Tim Cup, insieme con Lega Calcio e Csi. Gianluca Mancini, fortemente atteso dai ragazzi (e non solo da loro) ha parlato di sé, del calcio, dell’ambiente agonistico e poi ha risposto con semplicità e disponibilità a tutte le domande dei ragazzini.

 

arbitri 2019 storie 275

Risultati e Classifiche CSI Bergamo

Attività Sportiva

Menu

DAE2017

formazione per home

Tesseramento

Codice società:

Password:

area riservata

CENTRO BLSD

Distinte on-line

Codice società:

Codice squadra:

Password:

iscrizioni gare

registro coni

bacheca

Editoriali del Presidente

leonio rettangolo

Tutti gli editoriali e gli articoli del Presidente Leonio Callioni

Corsi per l'utilizzo del defibrillatore

DAE csi

Corsi di formazione per l'utilizzo del defibrillatore

Programmazione

bottone programmazione

Tutta l'attività del Comitato di Bergamo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai click su leggi informativa