Le attività del Csi nel TG

Volontari silenziosi e sempre disponibili

(Da L'Eco di Bergamo del 23/05) 

La voglia di fare sport sembra non tenda a passare, anzi. Da giorni alcuni dirigenti o responsabili a diverso livello delle società sportive orobiche hanno cominciato a prendere contatto con la segreteria provinciale per chiedere informazioni sul futuro, cioè sulla prossima stagione. Hanno bisogno di conoscere le decisioni del Comitato Csi di Bergamo rispetto a tutti gli aspetti organizzativi: dalle suddivisioni per categorie alle età di partecipazione ai campionati, alle regole della partecipazione stessa. E anche le tariffe per le iscrizioni.
Non mi sorprendo perché è un segno – un bel segno – di vitalità della nostra provincia che in quanto a sport praticato è sicuramente ai vertici in Italia. E non mi riferisco a statistiche ufficiali sulle quali non credo che esista ad oggi uno studio definitivo e scientifico perché per arrivare ad una conclusione che non sia stiracchiata da valutazioni sociologiche bisognerebbe mettere sul piatto della bilancia troppi fattori. Iniziando proprio dal fattore tempo dedicato all’attività sportiva organizzata. Nella provincia di Bergamo, comunque sia, di sport se ne fa tanto, e per lo più ben organizzato.
Ma torniamo in casa nostra. Per decidere che ne sarà del Comitato nel prossimo anno è in programma, per lunedì prossimo, alla Casa dello Sport, il Consiglio provinciale che sarà dedicato proprio alla “Programmazione”. Sicuramente non sarà possibile completare in una serata tutto il lavoro preparatorio ma sicuramente alcune decisioni verranno prese e così la segreteria potrà dare risposte precise ai nostri preziosi interlocutori.
Intanto proseguono finali e premiazioni, come grandinasse. Dopo tutte quelle effettuate finora, di cui l’Inserto ha trattato con metodica precisione, sono in vista le premiazioni del campionato Infrasettimanale e quelle per il Calcio a 5, sia del campionato che della Coppa Bergamo. In contemporanea quelle del calcio Esordienti a 7 e a 11.
I protagonisti di queste premiazioni sono ovviamente i vincitori nelle diverse discipline, ma ci sono anche i protagonisti silenziosi che come api laboriose sono generosamente a disposizione per curare tutti gli aspetti logistici. Sono i nostri volontari ai quali va il grazie di tutti noi, dalla Presidenza al Consiglio provinciale, dalle società sportive agli atleti. Discreti e operativi, arrivano prima delle premiazioni, o delle finali, predispongono tutto il necessario come in un set per lo spettacolo più bello del mondo e poi, quando gli attori principali hanno finito, rimettono tutto a posto. Preziosi? No. Molto di più. Praticamente indispensabili. Grazie a nome del Csi di Bergamo.

testata tornei

Risultati e Classifiche CSI Bergamo

Attività Sportiva

Menu

Editoriali del Presidente

leonio rettangolo

Tutti gli editoriali e gli articoli del Presidente Leonio Callioni

Corsi per l'utilizzo del defibrillatore

DAE csi

Corsi di formazione per l'utilizzo del defibrillatore

Programmazione

bottone programmazione

Tutta l'attività del Comitato di Bergamo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai click su leggi informativa